Chi siamo

Il centro Regionale Helen Keller di Messina

La Regione Siciliana, con la legge 30 aprile 2001 n. 4, ha istituito a Messina
il Centro Regionale Helen Keller della Unione Italiana Ciechi, arricchendo così il sistema dei servizi sociali e la sfera delle pari opportunità delle Persone non vedenti ed ipovedenti.

La struttura, sita a Messina in località Tremonti Contrada Cardia, comprende la Scuola cani guida che costituisce il vertice di un sistema integrato di servizi, finalizzati all’autonomia ed alla riabilitazione socio – lavorativa dei non vedenti ed ipovedenti di ogni età.

La legge prevede la gratuità dell’assegnazione dei cani guida ed il Consiglio di Amministrazione (Presidente avvocato Giuseppe Terranova, Vicepresidente avvocato Giuseppe Castronovo, altri componenti: dottor Giuseppe Cucinotta, professor Giuseppe Scaccia, signor Francesco Laudani) del Centro Helen Keller ha deciso che i servizi verranno erogati senza oneri per l’utente.

Il Centro Regionale Helen Keller della Unione Italiana Ciechi organizza inoltre:

  • Corsi di Informatica
  • Corsi di Orientamento e Mobilità
  • Corsi di Autonomia Personale e di Sviluppo delle Abilità Manuali
  • Corsi di Riabilitazione Socio-Lavorativa